10 Stati con elevate tasse sulle vendite

Il prezzo sull'autoadesivo non è il prezzo che finalmente paghi. Ogni Stato ad eccezione di Alaska, Delaware, Montana, New Hampshire e Oregon carica una tassa di vendita statale che viene raccolta quando si acquista determinati prodotti e servizi. Stati come le imposte sulle vendite perché sono facili da calcolare e raccogliere. Poiché la tassa non è dotata di esenzioni per determinati individui, è difficile per i consumatori andare in giro pagando la tassa. Trentasei Stati consentono anche un'imposta locale sulle vendite. In questi stati, i consumatori pagano un'imposta statale insieme ad una tassa locale. Poiché questa tassa locale è sostanziale in alcuni stati, guardare il tasso combinato è l'unico modo per conoscere la vera e propria imposta sulle vendite in una determinata comunità. Se stai pensando di muovermi nel prossimo futuro, potresti voler scavare un po 'più in profondità se stai dirigendo verso uno di questi stati con elevate tasse sulle vendite.

Illinois Tasso di imposta di vendita statale: 6. 25%
Tasso di imposta di vendita locale: 1. 95%
Tasso combinato: 8. 20%

Illinois ha uno dei più complessi sistemi fiscali delle vendite di tutti gli Stati, con più di 1 000 giurisdizioni fiscali locali. Le località possono addebitare fino al 5, 25%, e Chicago ha la più alta tassa di vendita combinata di tutte le città degli Stati Uniti al 9,6%. L'Illinois è anche uno dei pochi Stati che richiedono imposte sulle vendite sugli acquisti on-line anche se il rivenditore non ha alcuna presenza nello Stato.

Tasso di imposta locale delle vendite: 1. 96% Tasso combinato: 8. 26%
Kansas ha un tasso d'imposta più elevato del 79% di tutti gli stati. Nella capitale dello stato di Topeka, Kan., Le imprese raccolgono una tassa di contea di 1,15% e un tasso di città dell'1%. Molti Stati riducono o eliminano le tasse sulle necessità come droga, generi alimentari e vestiti, ma Kansas tassa tutti gli acquisti allo stesso tasso.

Tasso combinato: 8. 33%

Stato dell'Alabama il tasso è un modesto 4%, ma le località possono pagare fino al 10% delle tasse. Inoltre, Alabama non esonera le droghe e il cibo dalla tassa di vendita statale, ma esenta la maggior parte dei farmaci da prescrizione.

New York Tasso di imposta sulle vendite: 4. 00%
Tasso di imposta sulle vendite locali: 4. 48%
Tasso combinato: 8. 48%

tanto quanto il 13,75% delle imposte locali, con la maggior parte delle necessità che sono esenti dall'imposta sulle vendite. New York esenta anche libri di testo e articoli di abbigliamento universitari al prezzo di sotto $ 110.

Arkansas Tasso di imposta sulle vendite di vendita: 6. 00%
Tasso di imposta sulle vendite locali: 2. 58%
Tasso combinato: 8. 58%

9. 25% della tassa di vendita. Lo Stato esonera i farmaci da prescrizione e impone una tassa di vendita speciale sulle necessità come le droghe e gli abiti.

Oklahoma Tasso di imposta di vendita statale: 4. 50%
Tasso di imposta sulle vendite locali: 4. 16%
Tasso combinato: 8. 66%

8. 5%, e non esente alcun acquisto dalla sua imposta sulle vendite. I consumatori che effettuano acquisti senza tasse, come gli acquisti online, devono richiedere tali acquisti sulle loro imposte statali.

Washington Tasso di imposta sulle vendite: 6. 50%
Tasso di imposta sulle vendite locali: 2. 30%
Tasso combinato: 8. 80%

tasso, è uno dei nove Stati che non possiede un'imposta sul reddito statale. Lo Stato esonera gli acquisti di necessità dalla sua imposta sulle vendite statali. Altri acquisti, come gli alimenti non sani e quelli farmaceutici non essenziali, possono beneficiare di una tariffa speciale.

Louisiana Tasso di imposta di vendita statale: 4. 00%
Tasso di imposta sulle vendite locali: 4. 85%
Tasso combinato: 8. 85%

contee) e le città per addebitare fino al 10% delle imposte statali. Baton Rouge, La., Addebita un'imposta del 5% in aggiunta all'aliquota fiscale dello stato del 4% che rende l'effettivo tasso d'imposta nella città del 9%. La Louisiana non esonera alcun acquisto dalla sua imposta sulla vendita statale.

Arizona Tasso di imposta sulle vendite: 6. 60%
Tasso di imposta sulle vendite locali: 2. 52%
Tasso combinato: 9. 12%

imposta. Alcune giurisdizioni, che possono pagare fino al 10,6%, consentono allo Stato di raccogliere le proprie tasse mentre altri raccolgono separatamente. Arizona esente le droghe e le droghe di prescrizione dalla sua imposta sulla vendita statale.

Tennessee Tasso di imposta di vendita statale: 7. 00%
Tasso di imposta sulle vendite locali: 2. 45%
Tasso combinato: 9. 45%

80% delle sue entrate provenienti da vendite e imposte selettive, ma non addebita alcuna imposta sul reddito statale. Come Kansas, Tennessee non esonera gli acquisti come droghe o vestiti, ma lo Stato fa pagare una tassa di vendita ridotta su altri oggetti come le droghe.

La linea inferiore Quando si confrontano le tasse, considerare non solo le imposte sulle vendite, ma anche le imposte sul reddito statale. Gli Stati con un'imposta sul reddito basso e una maggiore imposta sulle vendite possono rappresentare un valore migliore di altri con minori tassi di imposta sulle vendite.