10 Cose che dovresti sapere circa 1099s

OK, questo non è l'argomento preferito di nessuno. Come contribuente, probabilmente odio di ricevere 1099. Se sei in attività, probabilmente odio spedirli. In realtà, nessuno ama 1099 tranne l'IRS. L'agenzia li ama perché permettono ai suoi computer di tenere tabulazioni sui normali contribuenti, anche se controlla meno dell'1% di tutti i rendimenti fiscali individuali.

L'IRS corrisponde quasi tutti i 1099 e W-2 (quelli sono i moduli salariali del tuo datore di lavoro) contro il tuo codice fiscale 1040 o altro. Nell'anno civile 2015 ha inviato 3. 7 milioni di comunicazioni CP2000 ai contribuenti dicendo che, sulla base di tali partite, dovevano più soldi. Al contrario, ha controllato quasi 1. 4 milioni di ritorni.

Ecco 10 cose da sapere circa i 1099 che colpiscono ora la tua casella di posta. (Per la lettura di sfondo, vedere 10 passi alla preparazione fiscale .)

1. È meglio dare che ricevere.

Questa volta dell'anno sono inevitabili. Generalmente, le imprese devono rilasciare i moduli a qualsiasi beneficiario (diverso da una società) che riceve almeno 600 dollari durante l'anno. E questa è solo la regola di soglia di base; ci sono molte, molte eccezioni. Ecco perché probabilmente ricevi un modulo 1099 per ogni conto bancario che hai, anche se hai guadagnato solo 10 dollari di reddito da interessi.

2. Ci sono molte varietà di 1099.

C'è un 1099-INT per interesse; 1099-DIV per i dividendi; 1099-G per le restituzioni fiscali statali e locali e le indennità di disoccupazione; 1099-R per le pensioni ei versamenti dei tuoi conti pensionistici individuali; 1099-B per operazioni di intermediazione e scambi di scambio; 1099-S per le transazioni immobiliari, ecc. In realtà, c'è un array di vertigini. Ci sono molte categorie, ma il modulo 1099-MISC (per varie) sembra richiamare le domande più importanti e copre il più grande territorio.

3. Cosa succede se non hai tutti i tuoi 1099?

La cosa più importante da ricordare è che tu sei responsabile per pagare le tasse che dovete anche se non hai la forma, quindi seguire l'attività potrebbe essere una buona idea. Se l'azienda presenta un 1099 all'IRS, ma per qualche ragione (vedi # 4 di seguito) non lo ricevi, l'IRS ti invierà una lettera - in realtà, un disegno di legge - dicendo che tu dovrai tasse sul reddito. Quella lettera potrebbe arrivare fino a qualche anno dopo. Se l'azienda non ha presentato un reddito di 1099, dovresti riferire come reddito diverso. Vale la pena di chiedere una tassa fiscale per altre alternative.

4. Attenzione agli indirizzi modificati.

Se il payer ha o meno il tuo indirizzo corretto, le informazioni verranno segnalate all'IRS (e all'autorità fiscale statale) in base al numero di sicurezza sociale. Ciò significa che si ha un interesse per assicurarsi che i pagatori hanno il tuo indirizzo corretto. Aggiorna il tuo indirizzo direttamente con i pagatori, oltre a mettere un ordine di inoltro con l'U.S. Ufficio postale. Vorresti vedere tutte le forme che l'IRS vede.

5. L'IRS ottiene anche il tuo 1099.

Qualsiasi forma inviata a voi va anche all'IRS - spesso poco dopo. La scadenza è il 31 gennaio per la spedizione di 1099 per la maggior parte dei contribuenti, ma alcuni sono dovuti il ​​16 febbraio, altri sono dovuti all'IRS alla fine di febbraio. Alcuni pagatori li mandano contemporaneamente ai contribuenti e all'IRS. La maggior parte dei pagatori mette le copie dei contribuenti entro il 31 gennaio e poi attende alcune settimane per raccogliere tutte le copie IRS, riassumere e trasmetterle all'IRS, di solito in forma elettronica.

6. Segnala errori immediatamente.

Il ritardo di tempo significa che si potrebbe avere la possibilità di correggere errori ovvi. Quindi non lasciate solo arrivare 1099 in un mucchio; aprirli immediatamente. Supponiamo di ottenere un 1099-MISC il 31 gennaio che segnalerà $ 8.000 di paga, quando sai che hai ricevuto solo $ 800 dalla società che ha rilasciato il modulo? Informi immediatamente il pagatore. Può darsi che il pagatore possa correggerlo prima di inviarlo all'IRS. È chiaramente meglio per te. Se il pagatore ha già inviato la forma errata all'IRS, chiedere al pagatore di inviare un modulo corretto. C'è una scatola speciale nella forma per mostrare che sta correggendo un precedente 1099 - così l'IRS non solo aggiunge i valori insieme!

7. Segnalate ogni 1099.

La chiave per la Form 1099 è la corrispondenza computerizzata dell'IRS. Ogni modulo 1099 comprende il numero di identificazione del datore di lavoro del pagatore e il numero di identificazione del titolare del contribuente del beneficiario. L'IRS corrisponde quasi tutti i moduli 1099 con il rendimento dei redditi del contribuente. Se non sei d'accordo con le informazioni contenute nella maschera, ma non puoi convincere il pagatore di avere ragione, spiegami sul tuo reddito. Esempio: Supponiamo di aver ricevuto un pagamento di $ 100.000 dalla tua compagnia di assicurazione auto per coprire le spese mediche e il dolore da colpi di frusta che hai subito in un incidente. Un pagamento per le lesioni fisiche personali è esclusa dal reddito e non dovrebbe normalmente essere oggetto di un modulo 1099. Se non sei riuscito a convincere la tua compagnia di assicurazioni a annullare il 1099, prova a spiegarla sul tuo reddito. Una possibilità è quella di includere uno zero con una "vedi nota" sulla riga 21, la riga "altro reddito" del modulo 1040. Quindi, nella nota a piè di pagina, mostrare qualcosa di simile:

Pagamento erroneamente segnalato dall'assicurazione XYZ sul modulo 1099 : $ 100, 000

Importo esclusa nella sezione 104 per lesioni fisiche personali: $ 100.000

Rete alla linea 21: $ 0

Non esiste una soluzione perfetta, ma una cosa è chiara: Se ricevi un modulo 1099, non puoi semplicemente ignorarlo, perché l'IRS non lo farà.

8. IRS "lettere dunning."

Nessuno ama una verifica fiscale, e ci sono molte racconti su ciò che provocherà uno. Ma questo è molto chiaro: se si dimentica di riferire i 500 $ di interesse che hai guadagnato su un conto bancario, l'IRS ti invierà una lettera generata dal computer che ti fa pagare per la tassa su tale interesse. Se è corretto, basta pagarlo.

9. Considera anche le imposte statali.

La maggior parte degli Stati hanno un'imposta sul reddito e riceveranno tutte le stesse informazioni che l'IRS fa.Quindi, se hai perso un 1099 sul tuo ritorno federale, fai attenzione al fatto che anche il tuo stato probabilmente lo farà.

10. Non chiedere, dica solo.

Mantenere i pagatori consigliati del tuo indirizzo corrente è una buona idea, come sta riportando errori ai pagatori. Ma è qui che mi fermerei. In altre parole, se non ricevi un modulo 1099 che ti aspetti, non chiederlo. Se stai aspettando un modulo 1099, tu sai senza dubbio il reddito, quindi solo segnalare tale importo onestamente sul tuo reddito. I computer IRS non hanno alcun problema.

Nella mia esperienza, se chiamate o scrivete il pagatore e sollevate il problema, potresti comprare problemi. Il pagatore può emettere il 1099 in modo errato. Oppure si può finire con due di loro, uno rilasciato nel corso normale (anche se non è mai arrivato a te) e uno rilasciato perché hai chiamato. Il computer IRS potrebbe finire per pensare che tu abbia avuto due volte il reddito realmente fatto.