12B-1 Fee

Condividi video // www. Investopedia. com / termini / 1 / 12b-1fees. asp

Che cos'è un '12B-1 Fee'

La tassa 12b-1 è una tassa annuale di vendita o di distribuzione su un fondo comune. La tassa 12b-1 è considerata una spesa operativa e, come tale, è inclusa nel rapporto di spesa del fondo. È generalmente tra 0 e 25% (il massimo consentito) delle attività nette di un fondo. La tassa ha il suo nome da una sezione della legge sugli investimenti societari del 1940.

RIPARTIRE '12B-1 Fee'

Nei primi giorni dell'operazione di fondi comuni, si pensava che la tassa 12b-1 gli investitori. Si credeva che, attraverso la commercializzazione di un fondo comune, i suoi attivi sarebbero aumentati e la gestione potrebbe ridurre le spese a causa delle economie di scala. Questo deve ancora essere dimostrato. Con i beni di fondi comuni che superano i 10 trilioni di dollari e crescono costantemente, i critici di questa commissione stanno seriamente in discussione la giustificazione per usarla. Oggi, la tassa 12b-1 è principalmente utilizzata per premiare gli intermediari per la vendita di azioni del fondo. Come una commissione pagata ai venditori, attualmente è creduto di non fare nulla per migliorare le prestazioni di un fondo.

Nel 2015, la Securities and Exchange Commission (SEC) ha cominciato ad esaminare l'utilizzo di tasse 12b-1 per determinare se sono rispettate le regole per la carica di queste tasse e la presenza di tali tasse è stata correttamente divulgata.

Ripartizione delle tasse 12b-1

La tariffa 12b-1 può essere suddivisa in due spese distinte: la tassa di distribuzione e di marketing e la tassa di servizio. Le tasse totali 12b-1 addebitate da un fondo sono limitate all'1% ogni anno. Il pezzo di distribuzione e di commercializzazione della tassa è fissato a 0. 75% all'anno, mentre la quota di servizio del canone può essere fino a 0. 25%.

Uso di 12b-1 nelle Azioni vendute da Broker

Le azioni di classe B e di classe C dei fondi vendute da broker hanno tipicamente 12b-1, ma possono anche essere addebitati a quote di fondi comuni a carico e classe A azioni vendute da broker.

Le azioni della classe A, che di solito caricano un carico front-end ma non hanno un carico di back-end, potrebbero venire con una riduzione del costo di 12b-1, ma normalmente non vengono con la tassa massima del 1%. Le azioni della classe B, che in genere non hanno un front-end ma caricano un carico di back-end che diminuisce nel tempo, spesso vengono fornite con una tassa di 12b-1. Le azioni di Classe C hanno solitamente la maggiore probabilità di trasportare la tassa massima di 1% 12b-1. La presenza di una tassa 12b-1 spinge spesso il rapporto di spesa complessivo su un fondo superiore al 2%.

Il Calamos Growth Fund è un esempio di un fondo che detiene una riduzione dello 0,25% di 12b-1 sulle proprie azioni di classe A e addebita la quota massima di 12% per le sue azioni di classe C.