5 Giocattoli più redditizi delle più antiche feste

Migliaia di giocattoli sono andati nel corso degli anni, alcuni dei quali hanno segnato successo straordinario sul mercato, mentre altri sono scomparsi quasi per tutta la notte. Le persone con grande attesa o fortuna hanno acquistato alcuni di questi giocattoli e li hanno nascosti nella scatola originale. I giocattoli originali rari ora comandano fino a migliaia di dollari negli spettacoli e nelle aste del collezionista. (Con la stagione delle vacanze si avvicina velocemente, vogliamo dare ai ragazzi quanto più possiamo, ma qui ci sono 7 cose che i bambini possono sicuramente fare senza .)

Gestione di crediti e debiti Una combinazione di adattabilità e marketing slick hanno mantenuto alcuni giocattoli, come la bambola di Barbie, al vertice di numerose liste di Natale, più di 50 anni dopo il loro debutto. Ecco uno sguardo ad alcuni dei giocattoli più popolari di Christmases passato.

1960 - Barbie

Fondata come "Mattel Creations" nel 1945 da Ruth e Elliot Handler, Mattel ha inizialmente realizzato gioielli, candelabri, cornici e altri oggetti decorativi. Il suo primo giocattolo innovativo è stato il Ukulele plastica Ukedoodle, prodotto nei primi anni cinquanta. Dopo Disneyland aperto nel 1955, la pubblicità orientata ai giovani ha cominciato a comparire in televisione. Mattel ha sponsorizzato "The Mickey Mouse Club" e ha pubblicato un annuncio per la sua pistola Burp, causando la vendita di Natale. L'età di utilizzare la pubblicità televisiva per commercializzare nuovi giocattoli era iniziata. Negli ultimi 50 anni, 150 milioni di unità sono state vendute in tutto il mondo. Dieci milioni sono stati venduti da Sears Roebuck, solo nei primi dieci anni. Riguarda ancora il 25% dei ricavi annuali giocattoli dell'Ohio Art.

Mentre altri fotogrammi colorati sono stati aggiunti, il rosso luminoso è sempre stato il più popolare. L'Etch-A-Sketch è ora un induttore della National Toy Hall of Fame.(Per idee sul regalo per la donna nella tua vita, leggere

5 idee regalo per le donne .)

1970 - Nerf Ball

Il concetto per la palla Nerf nasce quando le rocce di schiuma sono state fatte per un gioco a tema caveman. I membri del team che hanno creato il gioco hanno iniziato a rimbalzare la roccia su una rete come una forma di pallavolo indoor. I progettisti hanno realizzato rapidamente il potenziale di una palla che non pregiudicherebbe gli arredi per interni e hanno cominciato a inventare una serie di giochi che potrebbero utilizzare varie forme di "prima palla al mondo". Alla fine del primo anno, 4 milioni erano stati venduti. La palla originale è stata seguita dal calcio Nerf, che è diventato il prodotto più diffuso nella linea Nerf. Una leggenda dice che "NERF" è un acronimo di "Non-Expanding Recreational Foam", ma l'inventore Reyn Guyer sostiene che era lo stesso tipo di schiuma usato sulle barre di rollaggio per auto. La sfera originale prototipale fa un aspetto annuale come un ornamento sul suo albero di Natale. Il marchio Nerf è attualmente di proprietà di Hasbro e l'intera linea di prodotti Nerf rappresenta attualmente circa 150 milioni di dollari in fatturato annuo.

1975 - Pong L'invenzione di Pong nel 1972 è stata il catalizzatore per l'intero settore elettronico di arcade. Due anni dopo, una versione casalinga del semplice gioco da tavolo di Nolan Bushnell è stata introdotta dalla sua azienda Atari. È stato raggiunto collegando i monitor televisivi a minicomputer e ha raccolto le vendite di 40 milioni di dollari nel 1975.

Il mercato dei videogiochi si è schiantato nel 1983 e le console di gioco domestico non sono tornate alla popolarità finché Sega e Nintendo non sono entrati sul mercato. alla fine degli anni '80. I giochi di quell'era sono primitivi, rispetto a quello che è disponibile oggi. (Per alcune altre idee di videogiochi, guarda

I più venduti videogiochi di tutti i tempi

.) 1996 - Tickle Me Elmo

Un giorno Ron Dubren stava guardando i bambini a giocare in un parco, e si avvicinò all'idea di un animale farcito che avrebbe riso proprio come loro. Si è messo insieme a Greg Hyman e hanno messo un chip elettronico all'interno di una scimmia farcito, che causerebbe un suono ridacchiando quando solletico. Quel gioco non è mai riuscito, ma l'idea è stata raccolta da Tyco per i suoi nuovi giocattoli Sesame Street nel 1996. Dubren usava la stessa tecnologia nella bambola Elmo e nasce Tickle Me Elmo. La popolarità immediata del giocattolo ha sopraffatto la catena di fornitura e le carenze hanno portato a lunghe righe nei negozi e ai prezzi crescenti. Le proiezioni di vendite attese per l'anno di 250.000 unità e le entrate di 7 milioni di dollari sono state quadruplicate a causa di una forte stagione delle vacanze. Il racconto finale è stato di 1 milione di unità vendute e di 30 milioni di dollari di fatturato nel 1996. La linea inferiore

Ci sono molti altri giocattoli che potrebbero aver fatto questa lista: Action Man (1966), Weebles (1971) (1987), Super Soaker (1990), Pogs (1995), Beanie Baby (1995), Dungeons & Dragons (1974), Dungeons & Dragons (1974), Connect Four (1976), Rubik's Cube 1997), Furby (1998) e Nintendo DS (2007) sono i più notevoli. Mentre i giochi elettronici hanno conquistato più quote di mercato negli ultimi anni, la popolarità di Zhu Zhu Pets nel 2009 è un'ampia prova che i giocattoli semplici possono ancora creare un timbratura nei centri commerciali.Solo il tempo dirà quali giocattoli volerà dagli scaffali questa stagione di festa. (Per aiutarti a trovare i regali per l'errante Warren Buffett nella tua vita, vedere

Regali per giovani investitori

.)