Costante Percentuale di anticipo

DEFINIZIONE del "prepagamento costante percentuale"

stima annualizzata dei prepagamenti mutui mutuati, calcolata moltiplicando il tasso medio prepagato mensile di 12. Questo viene utilizzato per determinare il flusso di cassa in operazioni finanziarie strutturate, denominato mercato secondario dei mutui. Modella il rischio di un rendimento non previsto del capitale, che incide sui redditi fissi.

RIPRODAMENTO 'Prepagamento costante percentuale'

I dati di mercato suggeriscono che l'ipoteca media viene pagata nel suo dodicesimo anno, che porta all'ipotesi di "vita prepagata di 12 anni". I rendimenti sono basati sui tassi di prepagamento presunti. Tra i partecipanti più attivi del mercato secondario sono Fannie Mae e Freddie Mac, entrambe le quali sono imprese sponsorizzate dal governo.