Contingency

Che cosa è 'Contingency'

La contingenza è un evento negativo potenziale che può verificarsi in futuro, come un disastro naturale, un'attività fraudolenta o un attacco terroristico. In finanza, i dirigenti spesso cercano di identificare e pianificare eventuali contingenze che potrebbero verificarsi con qualsiasi probabilità significativa. Per attenuare il rischio, i dirigenti finanziari spesso erroneano sul lato conservatore, assumendo risultati leggermente peggiori di quelli previsti e organizzando gli affari aziendali in modo da poter superare i risultati negativi con la minima difficoltà possibile.

RIPARTIRE 'Contingency'

per pianificare le contingenze, i gestori finanziari spesso consigliano di mettere da parte riserve significative di denaro in modo che la società ha una forte liquidità, anche se incontra un periodo di scarse vendite o spese impreviste. I gestori possono cercare di aprire proattivamente linee di credito mentre un'azienda è in una posizione finanziaria forte per garantire l'accesso ai prestiti in tempi meno favorevoli. Ad esempio, i contenziosi pendenti sarebbero considerati una responsabilità contingente. I piani di contingenza includono tipicamente polizze assicurative che coprono le perdite che possono sorgere durante e dopo un evento negativo. Possono anche essere assunti consulenti aziendali per assicurare che i piani di contingenza prendano in considerazione un gran numero di scenari possibili e forniscano consigli su come eseguire al meglio il piano.

Considerazioni sui piani di emergenza

Beneficio di un piano di contingenza

Un piano di contingenza approfondito minimizza le perdite ei danni causati da un evento negativo imprevisto. Ad esempio, una società di intermediazione può avere un generatore di potenza di backup per assicurare che i commerci possono essere eseguiti in caso di guasto elettrico, impedendo possibili perdite finanziarie.Un piano di emergenza riduce il rischio di un disastro di pubbliche relazioni. Una società che comunica in modo efficace come gli eventi negativi devono essere navigati e risposto è meno probabile che subiscano danni reputati. Un piano di emergenza consente spesso un'azienda impattata da un evento negativo per continuare a operare. Ad esempio, un'azienda potrebbe disporre di una disposizione per un'eventuale azione industriale come uno sciopero, in modo da non compromettere gli obblighi ai clienti. Le aziende che dispongono di un piano di emergenza potrebbero ottenere maggiori tassi di assicurazione e disponibilità di credito in quanto si vedono che hanno ridotto i rischi aziendali.