Determinare il valore del contratto di locazione e di locazione

Il tasso di sconto utilizzato sarà il 6% perché è il minore tasso implicito del locatore e il tasso di prestito incrementale del locatario.

1) Effetto del bilancio:

Anno Valore iniziale di locazione (1) Spese di interesse (2)
= (1) * 6%
Principale (3)
= (1) - (3) Ammortamento
Valore del libro dell'attivo (fisso) = (4) - (1)
) 0
- - - - 84, 247 - 84, 247 1
84, 247 > 5, 055 14, 945 20, 000 69, 302 16, 849 67, 398 2 69, 302
4, 158 15, 842 20, 000 53, 460 16, 849 50, 548 3 53, 460
3, 208 16 , 792 20, 000 36, 668 16, 849 33, 699 4 36, 668
2, 200 17, 800 > 20, 000 18, 868 16, 849 16, 849 5 18, 868 1, 132
18, 868 20.000 0 16, 849 0 In base al metodo del capitale, l'attività sarà pari alla passività di locazione all'avvio e alla fine del contratto di locazione. In questo esempio, l'attività è stata ammortizzata utilizzando il metodo di ammortamento lineare, ovvero $ 16.849 ($ 84, 247/5).
D'altra parte, l'obbligo di locazione è ridotto dall'importo di rimborso principale durante ciascun periodo contabile specificato.

Questa componente di interesse è determinata moltiplicando il valore del leasing iniziale con il tasso di sconto utilizzato per la determinazione del PV dell'obbligazione di locazione.

Poiché l'obbligo di locazione diminuisce con il tempo, è più alto nel primo anno e declina nel tempo.
  • Detto questo, il rimborso principale della passività di locazione è determinato sottraendo la componente di interesse per il periodo specificato con il versamento effettivo del leasing al locatore.
  • Di conseguenza, l'importo del rimborso principale aumenta con il tempo ed è più basso nel primo anno.
  • Osserva!
  • Alla fine del contratto di locazione, sia l'obbligo di locazione sarà eliminato e così sarà il valore dell'attivo.
2) Effetto del Conto Economico:
In un contratto di locazione di capitale, le spese operative comprendono la quota ammortizzabile dell'attività in leasing e la quota di interesse è classificata come una spesa non operativa ed è inclusa nelle imposte prima delle imposte.
Come indicato in precedenza, gli interessi passivi che emergono dai contratti di leasing di capitali sono più alti nei primi anni e diminuiscono nel tempo (a differenza degli oneri di ammortamento, che sono costanti).

Ciò crea una variazione delle spese totali riportate da un'azienda. Negli anni precedenti, una società che utilizza una locazione di capitale segnalerà un reddito netto inferiore rispetto a una società che utilizza un leasing operativo.

Questo creerà anche un vantaggio fiscale per la società che utilizza un leasing di capitali nei primi anni.

  • Questa prestazione fiscale sarà annullata perché negli anni successivi, la componente di interesse diminuirà e il reddito aumenta.
  • 3) Impatto del flusso di cassa:
  • Le dichiarazioni di flusso di cassa non sono influenzate dalla scelta di classificare le locazioni come leasing operativi o di capitale. Detto questo, il flusso di cassa da operazioni includerà solo la quota di interessi dell'obbligazione di capitale. Il rimborso principale sul pagamento del debito di locazione sarà incluso come un flusso di cassa da flusso di cassa da attività di finanziamento. Di conseguenza, le locazioni di capitale sovrappongono il CFO per l'importo incluso in CFF e sottovalutano CFF.
  • Sintesi degli effetti finanziari:

Impatti sui principali rapporti finanziari: