Prezzo del dollaro

DEFINIZIONE del 'prezzo del dollaro'

La percentuale di par, o valore nominale, in cui viene citato un prestito. Il prezzo del dollaro è un metodo con il quale viene citato il prezzo di un prestito. Le obbligazioni sono utilizzate da aziende, comuni, stati e governi U. e stranieri per finanziare una serie di progetti e attività. Ad esempio, un governo municipale può emettere obbligazioni per finanziare la costruzione di una scuola. Una società, d'altra parte, potrebbe emettere un legame per espandere la sua attività in un nuovo territorio.

Ad esempio, se il prezzo di un legame è di $ 1, 120 e il valore nominale del bond è di $ 1 000, il prestito sarà quotato al 112% in termini di dollaro. Un prestito che vende in par (al suo valore nominale) sarebbe quotato a 100 in termini di prezzo del dollaro. Un obbligato che sta negoziando ad un premio avrà un prezzo superiore a 100; un prestito che viene scambiato con uno sconto avrà un prezzo inferiore a 100.

Quando il prezzo di un titolo aumenta, la sua resa diminuisce. Al contrario, quando i prezzi delle obbligazioni diminuiscono, i rendimenti aumentano. In altre parole, il prezzo del legame e la sua resa sono inversamente correlati.