Tasso di sconto federale

Condividi video // www. Investopedia. com / termini / f / federal_discount_rate. asp

Qual è la 'Federal Discount Rate'

RIPARTIRE 'Tasso di sconto federale'

Strumenti monetari della Federal Reserve

Il tasso di sconto federale è utilizzato come uno strumento per stimolare (politica monetaria espansiva) o rein (economia contrattuale monetaria) l'economia. Una diminuzione del tasso di attualizzazione rende più economica le banche commerciali a prendere in prestito denaro, il che comporta un aumento delle attività creditizie e prestiti disponibili in tutta l'economia. Al contrario, un tasso di sconto aumentato rende più costoso per le banche a prendere in prestito e quindi diminuisce l'offerta di denaro, ritirando l'attività di investimento.

Oltre a stabilire il tasso di attualizzazione, la Federal Reserve può influenzare l'offerta di moneta, i crediti ei tassi di interesse attraverso operazioni di mercato aperto nei mercati di U.S. Treasury e aumentando o abbassando le obbligazioni di riserva per le banche private. L'obbligo di riserva è la parte dei depositi di una banca che deve tenere in forma di cassa, sia all'interno delle proprie volte che in deposito presso la sua banca regionale di riserva. I requisiti di riserva più elevati sono, meno le banche locali devono sfruttare le loro passività o depositi. I requisiti di riserva più elevati sono più tipici durante una recessione quando una banca centrale vuole garantire che i panici ei funzionamenti bancari non causino guasti finanziari. La Federal Reserve agisce sul suo doppio mandato per massimizzare l'occupazione e ridurre l'inflazione.

Il tasso di sconto è determinato dal consiglio di amministrazione della Federal Reserve, al contrario del tasso di fondi federali fissato dal Comitato federale dei mercati aperti (FOMC).Il FOMC raggiunge il tasso di fondi alimentati attraverso la vendita aperta e l'acquisto di U.S. Tesoro, mentre il tasso di sconto è raggiunto solo attraverso la revisione da parte del Consiglio dei governatori.