Inventario Fatturato

Condividi video / / www. Investopedia. com / termini / i / inventoryturnover. asp

Cosa è 'Fatturato di magazzino'

Il fatturato dell'inventario è un rapporto che mostra quante volte l'inventario di un'azienda è venduto e sostituito per un periodo di tempo. I giorni del periodo possono essere suddivisi per la formula di fatturato per inventario per calcolare i giorni necessari per vendere l'inventario a portata di mano. Viene calcolato come vendite divise per inventario medio.

TRASMISSIONE 'Fatturato di magazzino'

Il fatturato dell'inventario misura quanto velocemente una società vende l'inventario e viene generalmente confrontata con le medie industriali. Un basso fatturato implica vendite deboli e, di conseguenza, un inventario in eccesso. Un alto rapporto implica sia vendite forti e / o grandi sconti.

La velocità con cui un'azienda può vendere l'inventario è una misura critica delle prestazioni aziendali. È anche una componente del calcolo del rendimento attivo (ROA); l'altro componente è la redditività. Il ritorno che un'azienda fa sui suoi beni è una funzione di quanto velocemente vende l'inventario ad un profitto. In quanto tale, un elevato fatturato non significa nulla se la società non sta facendo un profitto su ogni vendita.

Esempio di fatturato di magazzino

Il fatturato dell'inventario è calcolato come vendite divise per inventario medio. L'inventario medio è calcolato come: (inventario iniziale + inventario finale) / 2. L'utilizzo dell'inventario medio tiene conto di eventuali effetti di stagionalità sul rapporto. Il fatturato dell'inventario è calcolato anche utilizzando il costo delle vendite vendute (COGS), che è il costo totale dell'inventario. Gli analisti dividono COGS per inventario medio invece che per vendite per una maggiore precisione nel calcolo del fatturato delle scorte. Ciò è dovuto al fatto che le vendite includono un markup over cost. La divisione delle vendite per inventario medio gonfia il fatturato delle scorte.

Approccio 1: Vendite divise per inventario medio

Ad esempio, assumere che la società A ha 1 milione di dollari in vendite. Il COGS è di soli $ 250.000. L'inventario medio è di $ 25.000. Utilizzando la prima equazione, l'azienda ha un fatturato di $ 1 milione diviso per $ 25, 000 o 40. Traduci questo in giorni dividendo 365 per giorni di inventario. La risposta è 9. 125 giorni. Ciò significa che, nel primo approccio, l'inventario diventa 40 volte l'anno ed è disponibile circa nove giorni.

Approccio 2: COGS diviso per inventario medio

Utilizzando il secondo approccio, il fatturato dell'inventario viene calcolato come il costo delle merci vendute diviso in base all'inventario medio, che in questo esempio è di $ 250.000 diviso per $ 25, 000 o 10 Il numero di giorni di inventario viene calcolato dividendo 365 per 10, ossia 36. 5. Utilizzando il secondo approccio, l'inventario si gira 10 volte l'anno e è disponibile per circa 36 giorni.

Il secondo approccio fornisce una misura più precisa, in quanto non include un markup. Soltanto confrontare il fatturato dell'inventario che utilizza lo stesso approccio per un confronto tra mele e mele.

Per ulteriori dettagli, consultare "Come calcolare il rapporto di fatturato dell'inventario?"