Costo marginale dei fondi

DEFINIZIONE del "costo marginale dei fondi"

Il costo incrementale del prestito di più soldi per finanziare ulteriori acquisti o investimenti di attività. Nel calcolo più semplice, il costo marginale dei fondi è semplicemente il tasso di interesse sul nuovo saldo del prestito. Il costo marginale dei fondi viene spesso confuso con il costo medio dei fondi, che sarebbe calcolato calcolando una media ponderata di tutti i tassi di interesse dei prestiti combinati.

Mentre molti investitori pensano solo al costo marginale dei fondi in termini di denaro prestati da qualcun altro, è anche importante pensare in termini di denaro preso in prestito da se stessi o da una proprietà aziendale. In questo caso, il costo marginale dei fondi è il costo dell'opportunità di non investire fondi esistenti altrove e ricevere interessi su di esso. Ad esempio, se un'azienda utilizza $ 1 000 000 di fondi propri per costruire una nuova fabbrica, il costo marginale dei fondi sarebbe il tasso di interesse che avrebbe potuto guadagnare se avesse investito quel denaro invece di spenderlo sulla costruzione.