Milionari con i più fallimenti

Gli ultimi anni sono stati difficili per il paese nel suo complesso finanziariamente, ei milionari non sono stati esenti. Secondo il National Bankruptcy Research Center, il numero di persone che hanno presentato una bancarotta con oltre 1 milione di dollari di attività è salito dal 73% tra il 2008 e il 2009. Il fallimento non è una nozione straniera per i milionari celebrità, passati e presenti. Guarderemo alcuni milionari che hanno lottato per mantenere le loro fortune e pochi che sono stati frequentatori del tribunale fallimentare.

"Il Donald" è noto per l'accumulazione di grandi proprietà immobiliari e per il tribunale di NBC-TV "The Apprentice". Ma è anche qualcosa di una leggenda in tribunale fallimentare. Nel complesso dei fallimenti di interessi commerciali che portano il suo nome insieme a dichiarazioni personali, Trump è stato coinvolto in quattro depositi. Il più recente è stato il 2009, quando Trump Entertainment Resorts (che Trump insiste affinché sia ​​solo affiliato solo per nome) sia stato depositato per il Capitolo 11. Nel 2004 Trump Hotel & Casino Resorts di Trump è andato a causa di enormi prestiti passati. Nel 1992, la Trump Plaza di Trump ha depositato il fallimento dopo che mancavano i pagamenti. E infine, il primo turno di Trump con corte di fallimento risale a quando la sua città atlantica Taj Mahal lo spinsero più di 1 milione di dollari in rosso - un importo apparentemente pallido rispetto ai depositi successivi.

Living Like A King Questa trasmissione televisiva e host di talk show Larry King non ha sempre goduto di successo finanziario. All'inizio della sua carriera ha goduto di uno stile di vita che è andato molto più ricco del suo conto bancario, causando lui a spendere attraverso il suo denaro e accumulare enormi debiti. Il re ha depositato per fallimento nel 1978, per uscire da sotto tutto. Ha continuato a ristabilire la sua carriera e ricostruire il proprio portafoglio. Attualmente il valore netto di Larry King è stimato in un quartiere di 144 milioni di dollari - non un brutto rimbalzo!

Denaro cambia tutto

Oggi, il successo di Cyndi Lauper, "True Colors", può essere ascoltato in radio, negli ascensori e nei negozi di alimentari in tutto il mondo. Nel 1981, l'unico colore che Cyndi stava vedendo era rosso. Senza una canzone di successo, aveva già colpito finanziariamente il fondale e depositato per fallimento.Ha incontrato subito il direttore David Wolff, e l'ha aiutata a rompere il suo primo album, "She's So Unusual". Il resto è la storia dell'icona pop.
Non è possibile toccare questo?

Rap star MC Hammer ha preso il mondo della musica da tempesta nel 1990, con colpi come "U non può toccare questo". Ma ha bruciato attraverso la sua fortuna appena 33 milioni di dollari fortemente rapidamente grazie alla spesa spendibile e ad un entourage enorme. Ha depositato per fallimento nel 1996 con debiti di oltre 10 milioni di dollari. Hammer ha ripreso a spendere e ha mandato i suoi groupie professionisti imballaggio. Oggi è il produttore esecutivo del reality show, "Hammertime", su A & E. La misadventura speculativa di Mark Twain

Il noto autore Samuel Clemens era uno scrittore molto migliore sotto il suo nome di penna di Mark Twain che non era investitore. Ha presentato una bancarotta nel 1894, dopo aver affondato una significativa quantità di fortuna personale in una società editoriale e un'invenzione tipografica. Un vero gentiluomo del sud, Twain ha rimborsato i creditori in pieno solo quattro anni dopo. L'esperienza ha beneficiato anche della sua lettura pubblica. Il fallimento finanziario ha creato il suo successo romanzo, "Un Connecticut Yankee nella corte di King Arthur". Come Twain, Clemens ci ha anche dato il celebre citazione d'investimento, "Ottobre: ​​questo è uno dei mesi particolarmente pericolosi da speculare in azioni, gli altri sono luglio, gennaio, settembre, aprile, novembre, maggio, marzo, giugno, dicembre, agosto , e febbraio. " Slugger ottiene slugged dal debito

Jack Clark, soprannominato" The Ripper ", era una stella di Boston Red Sox che tende $ 8. 7 milioni quando ha depositato il fallimento nel 1992. Erano le sue spese di spesa fuori campo, incluse le 18 auto di lusso, e gli investimenti negativi che lo hanno portato via in maniera finanziaria. Oggi, il giocatore di palla esplicito è direttore dei Springfield Sliders nella collezione Prospect League.
Il ghiaccio sottile

Dorothy Hamill era noto per aver vinto l'oro olimpico ai giochi del 1976 in pattinaggio su ghiaccio - e spinning off una acconciatura firmata da giovani ragazze in tutto il mondo. Purtroppo, Hamill non ha avuto un livello di successo simile a livello finanziario. Il suo coinvolgimento nel settore dell'investimento in pista ha causato la perdita della fortuna e la costrinse a presentare la bancarotta nel 1996. Questo ha portato alla perdita di proprietà delle famose capate di ghiaccio. Oggi Hamill continua a pattinare professionista e ha scritto la sua seconda memo "Dorothy Hamill: Una vita di pattinaggio". Second Chance

La migliore lezione da togliere da questi famosi busti è che il fallimento non è la fine. È possibile ricostruire e prosperare. I tagli di capelli come Dorothy Hamill e Donald Trumps non sono requisiti per tornare dopo il fallimento, ma potrebbe essere una correlazione degna la prova. Chi lo sa? (Scopri come ricostruire la tua vita finanziaria, Life After Bankruptcy

.)