Strumento negoziabile

Che cos'è un "strumento negoziabile"

Uno strumento negoziabile è un documento che promette il pagamento a una persona o all'assegnatario specificato. Il destinatario, che è la persona che riceve il pagamento, deve essere nominato o indicato diversamente sullo strumento. Un controllo è considerato uno strumento negoziabile. Questo tipo di strumento è un documento trasferibile e firmato che promette di pagare al portatore una somma di denaro in una data futura o su richiesta.

RIPARTIRE 'Strumento negoziabile'

altri esempi di uno strumento negoziabile sono cambiali, promesse, bozze e certificati di deposito.

Gli strumenti di negoziazione sono trasferibili in natura, consentendo al titolare di assumere i fondi in contanti o di utilizzarli in natura da loro scelta. L'importo del fondo elencato sul documento include la notazione per quanto riguarda l'importo specifico che viene promesso e deve essere revocato integralmente su richiesta oa tempo specificato. Uno strumento negoziabile può essere trasferito da una persona all'altra. Una volta trasferito lo strumento, il titolare riceve il titolo completo sullo strumento.

Questi documenti non forniscono alcuna altra promessa da parte dell'entità che emette lo strumento di negoziazione. Inoltre, nessun altro istruzioni o condizioni possono essere impostate sul portatore per ricevere l'importo monetario elencato nello strumento di negoziazione.

Strumenti comuni di negoziazione

Uno degli strumenti di negoziazione più comuni è il controllo. Funziona come bozza, pagabile dall'istituzione finanziaria del pagatore al ricevimento nell'importo esatto specificato. Allo stesso modo, un controllo di cassiere fornisce la stessa funzione, ma richiede che i fondi siano assegnati o messi da parte per il beneficiario prima dell'esecuzione del controllo.

Gli ordini di borsa sono simili ai controlli, ma possono essere o non essere emessi dall'istituto finanziario del pagatore. Spesso, il denaro deve essere ricevuto dal pagatore prima dell'emissione di un soldo. Una volta che l'ordine del denaro viene ricevuto dal beneficiario, può essere scambiato per contanti in modo conforme alle politiche dell'ente emittente.

Il controllo dei viaggi è diverso, in quanto richiedono due firme per completare una transazione. Al momento del rilascio, il pagatore deve firmare il documento per fornire un modello di firma. Una volta che il pagatore determina il destinatario del pagamento, deve essere fornita una controparte come condizione di pagamento. Questo è generalmente utilizzato quando il pagatore sta viaggiando in un paese straniero e sta cercando un metodo di pagamento che fornisce un ulteriore livello di sicurezza contro il furto o la frode durante il viaggio.