Margine di profitto netto

Condividi video // www. Investopedia. com / termini / n / net_margin. asp

Che cosa è 'margine di profitto netto'

Il margine di utile netto è il rapporto tra profitti netti e ricavi per un segmento aziendale o aziendale. Tipicamente espresso in percentuale, i margini di profitto netti mostrano quanta di ogni dollaro raccolti da una società come reddito si traduce in profitto. L'equazione per calcolare il margine di profitto netto è: margine netto = utile / ricavi netti.

RISCALDAMENTO 'margine di profitto netto'

I margini netti variano da società a società e in determinate industrie si possono prevedere determinate gamme, in quanto esistono vincoli di business simili in ogni settore distinto. I bassi margini di profitto non necessariamente corrispondono a profitti bassi. Ad esempio, Wal-Mart Stores Inc. ha fornito rendimenti elevati per i suoi azionisti operando con margini netti inferiori al 5% all'anno. Infatti, nel primo trimestre del 2016, il margine di profitto di Walmart era del 2.66%. Al contrario, un'impresa con un piccolo budget operativo come un imprenditore indipendente che lavora come scrittore freelance ha un costo molto ridotto e, di conseguenza, la maggior parte delle sue entrate è legata ai profitti. Tuttavia, anche se la scrittura freelance può avere un elevato margine di profitto, i suoi utili annuali potrebbero sembrare bassi rispetto ad una società multinazionale come Walmart.

La maggior parte delle società quotate pubblicamente denuncia i loro margini netti sia trimestrali sia durante le comunicazioni annuali e nelle relazioni annuali. Le aziende che sono in grado di espandere i propri margini nette nel corso del tempo sono generalmente premiati con la crescita dei prezzi delle azioni, in quanto la crescita dei prezzi delle azioni porta direttamente a livelli più alti di redditività.

Come calcolare il margine di profitto netto?

Per calcolare il margine di profitto netto, individuare le entrate della società, che consiste in tutte le vendite, le tasse o altri soldi che l'azienda ha raccolto durante il periodo. Per accertare i profitti, sottrarre le spese operative, il costo delle vendite vendute (COGS), gli interessi e le imposte dai ricavi. Se il business paga dividendi di magazzino, sottrae anche questi pagamenti dalle entrate quando si calcola il profitto, ma non prende in considerazione i dividendi di azioni ordinarie. Quindi, dividere semplicemente l'utile netto per entrate e convertirlo in percentuale, moltiplicarlo per 100.

Per illustrare, immagina che un'impresa abbia 100.000 dollari di entrate, ma ha anche 20.000 dollari di costi operativi, 10.000 dollari in COGS e $ 14.000 in imposta. I suoi profitti netti sono di $ 56.000. Gli utili divisi per entrate sono uguali. 56 o 56%. Un margine di profitto del 56% indica che la società guadagna 56 centesimi di profitto per ogni dollaro che raccoglie.

L'importanza dei margini di profitto netto

Il margine di profitto è uno degli indicatori più importanti della salute finanziaria dell'impresa. Può dare una visione più precisa su come un'attività è redditizia rispetto al suo flusso di cassa e, seguendo gli aumenti e le diminuzioni del suo margine di profitto netto, un'azienda può valutare se le pratiche correnti o meno funzionano.Inoltre, poiché il margine di profitto netto è espresso in percentuale piuttosto che in dollari, come utile netto, consente di confrontare la redditività di due o più imprese indipendentemente dalle loro differenze di dimensioni. Infine, un'impresa può utilizzare il proprio margine di profitto netto per prevedere utili basati sui ricavi.