Guadagni non GAAP

Condividi video // www. Investopedia. com / termini / n / non-GAAP-. asp

Cosa sono i "guadagni non GAAP"

Le retribuzioni non GAAP sono un metodo alternativo utilizzato per misurare i guadagni di un'azienda e molte aziende riportano i guadagni non GAAP in aggiunta ai loro guadagni come calcolato tramite i principi contabili generalmente accettati (GAAP). Alcuni manager credono che queste cifre alternative forniscano una misurazione più accurata della performance finanziaria dell'azienda.

RISCALDAMENTO 'guadagni non GAAP'

Alcuni esempi comuni di misure di guadagno non GAAP sono guadagni in denaro, utili operativi e utili prima degli interessi, imposte, ammortamenti e ammortamenti (EBITDA).

Se una società emette titoli al pubblico, la Securities and Exchange Commission (SEC) richiede all'impresa di utilizzare la contabilità GAAP per i rendiconti finanziari. Le dichiarazioni devono essere verificate anche per determinare se i finanziamenti sono conformi ai requisiti GAAP. Questi requisiti sono in atto per garantire che i rendiconti finanziari delle società pubblici siano paragonabili, consentendo agli analisti e agli investitori di prendere decisioni informate sul business.

Esempi di contabilità GAAP

Diversi principi servono da base per la contabilità GAAP, inclusi i criteri di contabilizzazione basata sulla competenza e le politiche di riconoscimento dei ricavi. La base di competenza della contabilità corrisponde alle entrate maturate con le spese sostenute per produrre le entrate e il metodo del calcolo della competenza non effettua ricavi e spese basati sul movimento di cassa. GAAP insiste sul metodo di competenza, in quanto i rendiconti finanziari rappresentano un indicatore migliore dei guadagni effettivi di un'impresa se le entrate e le spese non sono basate sui movimenti in denaro.

Istanze in cui viene utilizzato il Contabilità non GAAP

Una società utilizza redditi non GAAP per sottolineare il flusso di cassa dell'impresa, ecco perché (EBITDA) viene presentato nei bilanci. Gli ammortamenti non incidono sui contanti, quindi l'utilizzo dell'EBITDA fornisce un numero di profitti che esclude queste spese non in denaro.

Come gli utili sono riconciliati

Se un'impresa presenta l'EBITDA nel bilancio, l'impresa deve fornire una riconciliazione che spiega la differenza tra i guadagni EBITDA e GAAP, in modo che il lettore di bilancio possa comprendere le differenze. Utilizzando gli oneri di ammortamento come esempio, un business elenca l'EBITDA meno spese di ammortamento per giungere ai guadagni GAAP.