Frode di occupazione

DEFINIZIONE di "frode di occupazione"

Un tipo di frode ipotecaria, in base al quale il mutuatario si trova a sapere se la casa sarà occupata o meno. La frode di occupazione avviene quando il mutuatario dice che una casa sarà occupata, quando in realtà non lo sarà. I creditori ipotecari offrono tipicamente tariffe più basse per i mutui sulle case occupate dai proprietari, piuttosto che sulle proprietà di investimento. Quando si verifica una frode occupazionale, le banche assumono un rischio troppo elevato perché ricevono un tasso di interesse più basso di quello che dovrebbe essere per il rischio di delinquenza che esiste.

LA RIPRODUZIONE 'Frode dell'occupazione'

I finanziatori in genere caricano tassi più elevati sui mutui ipotecari per le case occupate da non proprietari, a causa di tassi di delinquenza più alti. I tassi di delinquenza sono spesso inferiori per la casa occupata dai proprietari perché le persone non vogliono perdere la loro residenza privata e diventare senza tetto. C'è molto meno attaccato a perdere una proprietà di investimento.