Su questo giorno in finanza: 3 giugno - Alexander Graham Bell crea il fotofonico

Il 3 giugno 1880 Alexander Graham Bell ha trasmesso il primo messaggio telefonico senza fili. La nuova invenzione di Bell, conosciuta come il "fotophon", ha trasmesso onde di luce tra due edifici che sono stati convertiti in informazioni - non proprio il telefono cellulare, ma arrivare. In realtà, gli equivalenti moderni del fotofonio sarebbero il cavo in fibra ottica.

Solo cinque anni prima, Alexander Graham Bell ei suoi finanziatori fondarono la società telefonica e telegrafica americana AT & T (NYSE: T), Bell aveva 28 anni. La Bell Telephone Company è stata costituita nel 1877 con Alexander che detiene 1667 azioni vale 50 dollari ciascuna. Nel momento in cui lavorava sul fotophon, le azioni erano scambiate per $ 1, 000 ciascuna.

Nei dollari di oggi? 1667 azioni a $ 1, 000 erano $ 1, 667, 000 nel 1880. Guardando all'inflazione media di circa il 2.45%, queste azioni avrebbero valorizzato circa $ 38 milioni nei dollari di oggi. Naturalmente, questa è una approssimazione, ma Bell potrebbe facilmente permettersi di giocare con la luce in cima agli edifici in quel momento - in realtà, potrebbe anche acquistare gli edifici. <100> 100 anni dopo, nel 1980, i cavi in ​​fibra ottica sono stati sviluppati e rapidamente diventato una scelta popolare per la trasmissione di segnali a banda larga. I cavi sono stati collocati sul pavimento dell'oceano per trasmettere informazioni tra i continenti e gli impulsi di luce attraverso le fibre ottiche sono ancora utilizzati come un modo efficace per inviare informazioni oggi.

Era un pioniere?

No, l'antico equivalente sarebbe segnali di fuoco dalla cima della montagna alla cima della montagna. Oggi stiamo ancora lavorando con la tecnologia, realizzando il suo potenziale nei campi di comunicazione, medico e di difesa - io, per uno, sono un campione di tag laser, ma c'è anche un modulatore ottico IBM (NYSE: IBM) che potrebbe sostituire miglia di filo di rame nei supercomputer. Anche nuovi sviluppi da Harvard si occupano di atomi ultracoldi che trasmettono dati quantici. Potresti aspettare che la tecnologia sia provata prima di investire in dati quantistici, anche se Alexander Graham Bell potrebbe discutere diversamente, dato il suo successo di investimento.