Il costo reale del fumo

Sai dei molti rischi per la salute associati al fumo, ma hai un senso di come influenza la tua salute finanziaria? Fai un'idea di quanto il fumo può costare un fumatore all'anno.
Hai indovinato $ 15, 000? Dai costi dentali alla lavanderia a danni materiali alla perdita di produttività, i costi accessori del fumo possono davvero aggiungere fino a un intero molto di più di quanto si possa pensare. L'amministrazione Obama ha recentemente approvato una proposta che impedirà alle aziende del tabacco di creare sapori e slogan che rendano alcune sigarette meno pericolose di altre.
Ma se alcune aziende potrebbero pretendere di essere più sano per il tuo corpo, tutti i prodotti correlati al fumo sono malsani per il tuo portafoglio.
Costi espliciti
Il fumo provoca uno di cinque morti per adulti negli U. Questo è un costo ripido in sé, ma ci sono molti meno noti costi economici che vanno insieme al fumo.
Cominciamo con il più ovvio costo out-of-pocket; se un fumatore sta attraversando un pacco ogni giorno, è circa 30 dollari a settimana al prezzo medio (2008) di $ 4. 35 per confezione, ma il prezzo può essere molto più alto. Ad esempio, a New York, i costi possono arrivare a $ 9 per confezione, e in Canada i prezzi possono arrivare fino a $ 11 (circa 13 dollari canadesi), il costo è di circa $ 60 a settimana. Questo mette il costo all'anno tra $ 1, 587. 75 e $ 3, 276.
E questo è solo l'inizio. Se hai salvato i $ 3, 276 a un tasso annuo del 4%, avrai $ 191, 083. 63 dopo 30 anni. Quasi quasi 200 dollari in fumo!
Inoltre, uno studio condotto nel New England Journal of Medicine ha determinato che i costi sanitari per i fumatori possono essere del 40% più alti rispetto ai non fumatori. Una relazione del Dipartimento di Salute e Servizi Umani mette il costo medio di assistenza sanitaria a persona a $ 8.000 e il costo per un fumatore $ 11, 200, o un ulteriore $ 3, 200. (Preoccupato per i costi di assistenza sanitaria? Check out > 20 modi per risparmiare sulle fatture mediche .) Produttività persa
Secondo il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti, i fumatori hanno più probabilità di assenti dal lavoro rispetto ai non fumatori. Ma anche se non perdete mai un giorno, le pause di fumo taglieranno la tua produttività. Se qualcuno che lavora a tempo pieno prende cinque interruzioni di fumo, è una perdita di un'ora di lavoro ogni giorno. Quando si considera il tempo supplementare necessario per la pulizia nel bagno, in modo da non sentire l'odore di un vassoio di cenere e la passeggiata dall'ufficio all'area fumatori, il tempo di lavoro persi è probabilmente più vicino ad un'ora e mezza al giorno.
Questa perdita di tempo non riguarda solo le ore di lavoro. E 'ciò che gli economisti chiamerebbero un costo di opportunità o che cosa perdete in termini monetari scegliendo di fumare piuttosto che lavorare. Se un fumatore sta spendendo un minimo di un'ora al giorno fumando, è facile fare la matematica. Se lavora 5 giorni alla settimana, probabilmente lavorerai circa 250 giorni all'anno, una volta che i periodi di vacanza e le vacanze sono contabilizzati.Quello è 250 ore di lavoro all'anno fumato. Rompere giù, sono circa 10 giorni di lavoro persi.
Questa perdita di produttività non può influenzare direttamente la tua paga - dopo tutto, stai usando il tempo di pausa programmato, ma non pensate che il tuo datore di lavoro non noterà se hai compiuto meno lavoro rispetto ai tuoi non fumatori.
A seconda di come valuti il ​​tuo tempo, anche se lavoravi al salario minimo federale ($ 6. 55), questo sarebbe un costo di opportunità di $ 1637. 50 all'anno, e sarebbe molto più se stai facendo sopra questo. Aggiungendo il maggior numero di volte i fumatori sono assenti dal lavoro in generale, la perdita al tuo reddito potrebbe essere significativamente più che i vostri collaboratori non fumatori.
Costi di rivendita
Oltre ai costi diretti, tutto quello che possiedi che è esposto al fumo di sigarette scenderà in un prezzo di rivendita; questo vale per la tua auto, la tua casa, i mobili e l'elettronica, quasi tutto.
Uno studio condotto presso l'Università di Stato di San Diego nel 2008 ha mostrato che il prezzo richiesto per le autovetture dei fumatori era di circa il 9% inferiore rispetto alle automobili dei non fumatori Quindi, se il valore Blue Book della tua auto usata è di $ 15.000 , aspettate di ottenere quasi $ 1, 400 meno di quello se ha un odore come un posacenere.
. Lo stesso vale per la tua casa. (Pianificare la vendita della tua auto? Assicurati di leggere Top 10 modi per ottenere il dollaro massimo per la tua auto
.) Il tabacco Free Florida riferisce che il 76% delle persone intervistate dice di non comprare una casa che odore di fumo. Ciò significa che anche se si è in grado di ottenere l'odore di fumo di casa per venderlo, vi costerà: i tappeti potrebbero essere necessari per essere sostituiti prima di vendere e potrebbe essere necessario disinquinamento da casa che può costare a $ 10 000. Inoltre, ri-dipingere la casa e cambiare i tappeti potrebbe funzionare a circa $ 3 000.
Igiene e costi di vanità
Se sei un atteggiamento per il tuo aspetto, il fumo anche strain tua personale biglietteria; i denti di sbiancamento, creme per il viso per ridurre i segni di invecchiamento causati dal fumo e profumi / cologne per coprire il profumo sono tutti prodotti che i fumatori potrebbero spendere in denaro. Inoltre, il fumo può danneggiare vestiti, mobili, tappeti e interni auto. Un uomo sminuito può rovinare istantaneamente una camicia, un divano o un sedile per auto.
I costi possono anche aumentare quando si tratta di elementi di vanità che combattono contro i segni del fumo. Gli addetti alle pulizie per l'auto e la casa potrebbero gestire circa 10 dollari al mese, nonché i costi di lavanderia e di pulizia a secco per i vostri vestiti e fogli, che potrebbero funzionare di circa $ 30 + al mese. Se dovete solo asciugare un articolo aggiuntivo a settimana, che da solo è tra $ 5-10, a seconda dell'articolo.
Inoltre, anche se hai abiti veramente belli, probabilmente perderai qualche dollaro quando non riesci a trovare un negozio di spedizioni per comprarli. Il sbiancamento dei fai da te fai funzionare circa 400 dollari all'anno (30 dollari al mese per un kit di sbiancamento), mentre le creme ei profumi possono aggiungere un ulteriore $ 300 all'anno (circa 25 dollari al mese). Questo non include i viaggi extra al dentista e chirurghi orali che invariabilmente vengono con il fumo.
Il costo reale
Tra i costi per la sigaretta, la pulizia, l'igiene, gli articoli di vanità e le spese di opportunità, il costo medio annuo per un fumatore è di circa $ 5, 200 nell'estremità inferiore della scala, ma può aumentare drasticamente se vendere una casa o un'auto. Aggiungendo il ridotto prezzo di domanda per un'auto e le spese di pulizia extra per una casa, è possibile guardare un prezzo di $ 15 000 - $ 20 000.
Tenete presente che oltre a questi costi, i fumatori possono pagare un ulteriore 50-100% per l'assicurazione sulla vita e sono meno probabilità di essere impiegato rispetto a quelli che non fumano. Molti datori di lavoro hanno preso in considerazione che i fumatori più costano per assicurare e, in media, sono meno produttivi rispetto ai non fumatori (ricordatevi di quei costi di opportunità!).
Quindi, se pensi che il costo della tua abitudine fumante inizia e termina quando paghi il tuo prossimo pacchetto di sigarette, pensa di nuovo. L'onere finanziario della tua abitudine è probabilmente più costoso di quanto tu abbia mai immaginato. (Come puoi ridurre lo stress sul tuo portafoglio? Scopri leggendo Top 6 Errori finanziari più comuni .)