Periodo di base di riferimento

DEFINIZIONE del "periodo di base di riferimento"

Un anno in cui l'indice dei prezzi al consumo è pari a 100, serve come punto di riferimento per i futuri periodi, consentendo agli economisti di giudicare i livelli di inflazione. Attualmente, il periodo di base di riferimento è fissato tra il 1982 e il 1984.

RIPARTIRE "Periodo base di riferimento"

Quando un anno è assegnato un livello di prezzo dal CPI, il periodo di base di riferimento può essere utilizzato per trasmettere quanta inflazione si è verificato. Ad esempio, se l'anno in corso ha un livello di CPI pari a 115, ciò significa che i prezzi sono aumentati del 15% (115-100) rispetto al periodo base 1982-1985.