Registration right

DEFINIZIONE di "diritto di registrazione"

Un diritto che dà diritto ad un investitore che detiene titoli limitati la capacità di richiedere un'azienda a elencare pubblicamente le azioni in modo che l'investitore possa venderle. I diritti di registrazione, se esercitati, possono obbligare una società privata a diventare una società quotata in borsa. Questi diritti sono generalmente assegnati quando un'azienda privata emette azioni per raccogliere fondi.

I diritti di registrazione possono aiutare gli investitori in possesso di azioni private per accedere al mercato più ampio per vendere azioni, ma possono avere impatti significativi sulla società. La società privata dovrebbe passare attraverso il processo di archiviazione IPO, che probabilmente sarà costoso. I dipendenti dovranno dedicare il tempo all'organizzazione del materiale necessario per il deposito anziché concentrarsi sulle operazioni quotidiane. L'IPO potrebbe anche finire per raggiungere il mercato in un tempo inopportuno, il che potrebbe portare al prezzo delle azioni di essere inferiore a quello desiderato.

I diritti vengono negoziati normalmente quando vengono acquistate azioni privatamente detenute. Tipici punti di negoziazione includono il numero di diritti assegnati all'investitore, con la gestione probabilmente preferendo meno diritti a causa di spese IPO. L'azienda può impedire che i diritti di registrazione vengano promulgati per diversi anni, soprattutto se la società è nelle prime fasi di raccolta fondi. Ciò impedisce all'azienda di essere spinto pubblico prima che abbia funzionato abbastanza a lungo per essere stabile. È nell'interesse della società limitare l'effetto del diritto di registrazione.