La riassicurazione

Condividi video // www. Investopedia. com / termini / r / riassicurazione. asp

Che cosa è 'riassicurazione'

RISCALDAMENTO 'Riassicurazione'

la riassicurazione consente agli assicuratori di coprire i propri rischi recuperando alcuni o tutti gli importi che pagano ai richiedenti. La riassicurazione riduce la responsabilità netta sui singoli rischi e la protezione dalle catastrofi da perdite di grandi dimensioni o multiple. Fornisce anche le aziende che hanno la capacità di aumentare le loro capacità di sottoscrizione in termini di numero e di dimensioni dei rischi.

Vantaggi della riassicurazione

Coprendo l'assicuratore contro impegni individuali accumulati, la riassicurazione dà all'assicuratore una maggiore sicurezza per il suo patrimonio netto e la solvibilità e risultati più stabili quando si verificano eventi insoliti e importanti. Gli assicuratori possono sottoscrivere politiche che coprono una quantità o un quantitativo di rischi maggiori senza aumentare in modo eccessivo i costi amministrativi per coprire i margini di solvibilità. Inoltre, la riassicurazione offre disponibilità liquide sostanziali per gli assicuratori in caso di perdite eccezionali.

Tipi di riassicurazione

La copertura facoltativa protegge un assicuratore per un individuo o un rischio o un contratto specifici. Se diversi rischi o contratti necessitano di riassicurazione, ognuno viene negoziato separatamente. Il riassicuratore ha tutti i diritti per accettare o negare una proposta di riassicurazione facoltativa.

Un trattato di riassicurazione è efficace per un determinato periodo di tempo, piuttosto che su base di rischio o contratto. Il riassicuratore copre tutta o una parte dei rischi che l'assicuratore può subire.

In riassicurazione proporzionale, il riassicuratore riceve una quota proporzionale dei premi di tutte le politiche vendute dall'assicuratore. Quando i crediti vengono effettuati, il riassicuratore reca una parte delle perdite sulla base di una percentuale concordata. Il riassicuratore inoltre rimborsa l'assicuratore per i costi di elaborazione, acquisizione di affari e di scrittura.

Con riassicurazione non proporzionale, il riassicuratore è coinvolto se le perdite dell'assicuratore superano un importo stabilito, noto come limite di priorità o di ritenzione. Pertanto, il riassicuratore non ha una quota proporzionale dei premi e delle perdite dell'assicuratore.Il limite di priorità o di ritenzione può essere basato su un tipo di rischio o su un'intera categoria di rischio.

La riassicurazione in eccesso di perdita è un tipo di copertura non proporzionale in cui il riassicuratore copre le perdite superiori al limite mantenuto dall'assicuratore. Il contratto è tipicamente applicato a eventi catastrofici, che coprono l'assicuratore sia per ogni caso, sia per le perdite cumulative entro un determinato periodo di tempo.

In caso di riassicurazione di rischio, tutte le richieste stabilite durante il periodo effettivo sono coperte, indipendentemente dal fatto che le perdite si siano verificate al di fuori del periodo di copertura. Non viene fornita alcuna copertura sui crediti originari al di fuori del periodo di copertura, anche se le perdite si sono verificate mentre il contratto era in vigore.