Periodo di mantenimento della riserva

DEFINIZIONE di "Periodo di mantenimento della riserva"

Il periodo di tempo in cui le banche e le altre istituzioni depositarie devono mantenere un livello specifico di fondi. È un periodo di due settimane che inizia un giovedì e termina il mercoledì. Durante questo periodo si verifica anche una valutazione di scoperti e spese corrispondenti.

Successiva
  1. Overdraft

  2. Overdraft Daylight

  3. Agente di pagamento autorizzato

  4. Depositario

RIPARTIRE 'Periodo di mantenimento della riserva'

Poiché l'importo specificato dei fondi di riserva cambia regolarmente, è importante che l'istituzione abbia un conto a una banca di riserva o una successiva transazione pass-through, al fine di garantire che siano disponibili i fondi adeguati. Se i due fondi esterni sono in atto e l'istituzione non dispone di riserve sufficienti per soddisfare tale esigenza, sarà soggetta a un onere.