Slittamento

Condividi video // www. Investopedia. com / termini / s / slittamento. asp

Che cosa è 'Slippage'

Slippage si riferisce alla differenza tra il prezzo atteso di un commercio e il prezzo al quale il commercio è effettivamente eseguito. Slippage si verifica spesso in periodi di maggiore volatilità quando vengono utilizzati ordini di mercato e anche quando vengono eseguiti grandi ordini quando non ci può essere abbastanza interesse al livello di prezzo desiderato per mantenere il prezzo previsto del commercio.

RIPRISTINO 'Slippage'

Slippage non si riferisce direttamente a un movimento negativo o positivo, in quanto qualsiasi cambiamento tra i prezzi attesi e quelli attuali può essere qualificato. Quando gli ordini vengono eseguiti, i titoli corrispondenti vengono acquistati o venduti al prezzo più favorevole disponibile. Ciò può causare un ordine per produrre risultati più favorevoli, uguali o meno favorevoli alle aspettative originali, con i risultati indicati come slittamento positivo, senza slittamento e slittamento negativo.

Poiché i prezzi di mercato possono cambiare rapidamente, lo slittamento si verifica durante il ritardo tra un ordine commerciale e quando è effettivamente completato. Slippage è un termine usato sia in forex che trading di azioni, e anche se la definizione è la stessa per entrambi, lo slittamento si verifica in situazioni diverse per ciascuno di questi tipi di trading.

In forex, lo slittamento si verifica quando viene eseguito un ordine, spesso senza un ordine limite o una perdita di arresto si verifica ad una percentuale meno favorevole di quella originariamente impostata nell'ordine. Il rischio di scivolamento è più probabile quando la volatilità è elevata, forse a causa di eventi di notizie, in modo da rendere impossibile un ordine al prezzo desiderato. In questa situazione, la maggior parte dei concessionari forex esegue il commercio al prossimo miglior prezzo a meno che la presenza di un ordine limite cessi il commercio a un prezzo prestabilito.

Slippage Trading Stock

Le operazioni di scorrimento nella negoziazione di titoli si verificano spesso quando c'è un cambiamento di spread. In questa situazione, un ordine di mercato messo dal commerciante può essere eseguito ad un prezzo meno favorevole di quanto originariamente previsto. Nel caso di un lungo scambio, la domanda può essere aumentata. Nel caso di un commercio breve, l'offerta può essere abbassata. I commercianti possono contribuire a proteggersi dalla scivolata evitando ordini di mercato quando non è necessario.