Speciale potere di avvocato

DEFINIZIONE di "potere speciale di avvocato"

Un procuratore speciale, chiamato anche un procuratore limitato, concede ad un agente (anche chiamato avvocato) l'autorità di agire per conto del capitale (la persona che concede questa autorità) in determinate circostanze specificate.

RIPARTIRE "Potere speciale di procuratore"

A differenza del più ampio potere generale, un procuratore speciale conferisce all'agente l'autorità di agire per conto del principale, ma solo in determinate circostanze specifiche. Autorizzazione potrebbe essere concessa per consentire all'agente di acquistare o vendere una casa, per esempio prelevare denaro da un conto bancario, controllare in contanti o gestire un'attività.

Il committente può creare più di un procuratore speciale, denominando un individuo diverso in ciascuno di essi. Per ulteriori informazioni su questo argomento, leggere Power Of Attorney: Hai bisogno di uno?