Evento di terminazione

DEFINIZIONE di "Evento di terminazione"

Un evento che causerà l'interruzione di tutto o parte di un accordo di swap all'inizio. Eventuali eventi di chiusura comprendono le modifiche legali o normative che impediscono a una o entrambe le parti di rispettare i termini contrattuali ("illegalità"), il posizionamento di una ritenuta alla fonte sulla transazione ("evento fiscale" o "evento fiscale al momento della fusione") o riduzione del merito creditizio di una controparte ("evento di credito").
La risoluzione può anche riguardare accordi commerciali tra più parti. Se uno dei membri prende un corso di azione ritenuto inappropriato, questo potrebbe servire come termine anche per la partnership.

RIPARTIRE 'Evento di terminazione'

Come parte del contratto di swap, le controparti accettano di notificarsi l'un l'altro se si verifica un evento di terminazione. Se un swap è terminato in anticipo, entrambe le parti smetteranno di effettuare i pagamenti concordati e la controparte che è responsabile dell'evento di risoluzione può essere tenuta a pagare danni all'altra controparte. Gli eventi di default come il mancato pagamento o la dichiarazione di fallimento possono anche causare un fine di scadenza.