Top 4 Aziende possedute da Google

Google ha esteso molto oltre la sua richiesta originale alla fama come motore di ricerca. L'alfabeto possiede Google, così come molte altre aziende. Tuttavia, Google possiede proprie aziende. La portata di questo gigante tecnologico è così vasto che è difficile immaginare una zona della vita moderna che non ha toccato.

Google possiede più di 200 aziende, tra cui quelle coinvolte nella robotica, mappatura, trasmissione video, telecomunicazioni e pubblicità. Google sta crescendo grazie alle acquisizioni, ma sta anche aumentando i ricavi in ​​ciascuna delle società che possiede. Nei casi in cui un'acquisizione non può aumentare i ricavi, Google tende a vendere quella società.

Abbiamo scelto quattro società da evidenziare sulla base della loro capacità di produrre ricavi coerenti. Ognuna di queste aziende ha una storia di attrazione dei clienti e monetizzazione dei loro servizi. Tutte le cifre sono aggiornate a partire dal 5 settembre 2017.

1. Google Maps

Puoi cercare qualsiasi posizione nel mondo utilizzando Google Maps. Le viste sono per la maggior parte aeree, ma Google fornisce anche vedute a livello di strada di molte città. Google Maps è incorporato nei siti immobiliari, nonché siti per aziende che vogliono assicurarsi di poterli trovare. Ecco come Google Maps fa soldi.

Le aziende pagano di essere incluse nelle ricerche di Google Maps. Le aziende possono anche essere presenti come l'utente ingrandisce o esclude su una determinata mappa. Google non elenca quanti soldi fa da Google Maps, ma gli analisti prevedono che la società guadagna un ulteriore $ 1. 5 miliardi nel 2017 dalla pubblicità. ) A partire da luglio 2017, le guide locali di Google Maps hanno introdotto la possibilità di persuadere gli utenti locali per aggiornare i dati e aggiungere foto di luoghi locali. Ciò può aumentare il numero di utenti e quindi il valore di Google Maps.

2. AdSense

AdSense è la rete di Google per la vendita di pubblicità nei siti partner. Google fornisce testo, immagini, video e supporti interattivi a pagamento.

Questo servizio è diventato lo standard per la pubblicità in linea, e Google non sembra aver perso la terra. AdSense fornisce il 22% del reddito di Google. Viene utilizzato su più di 14 milioni di siti web.

3. DoubleClick

DoubleClick è un altro servizio pubblicitario. Può mettere a punto i clienti e concentrarsi sulle pagine specifiche di un inserzionista per portare i ricavi. Permette anche ai proprietari di siti web di collocare gli annunci sui loro siti web. DoubleClick può indicare a un publisher quanto tempo i visitatori sono in un sito e quali pagine restano il più lungo.

Gli editori in linea utilizzano DoubleClick per costruire il proprio traffico web, vendite di prodotti e vendite di servizi. Google utilizza anche DoubleClick per promuovere i propri servizi. Se hai meno di 90 milioni di impressioni pubblicitarie al mese, il servizio è gratuito.

DoubleClick guadagna più di $ 30.6 miliardi di ricavi annuali. Google ha acquistato DoubleClick nel 2008.

4. YouTube

YouTube è molto popolare e gli utenti sono abituati a vedere annunci brevi all'inizio di tutti i video del sito. Fa pubblicità a 9 miliardi di dollari all'anno. Tuttavia, c'è un altro valore per YouTube che è più difficile da misurare in dollari. Possedendo questa società, Google domina il business video online.

La difficoltà per Google è che molte persone guardano i video incorporati di YouTube senza andare al sito, dove sono gli annunci.

YouTube è diventato l'origine go-to per i video e sembra che continuerà a dominare. YouTube è stata considerata una società "break-even" da molti osservatori del settore, ma la sua presenza come mezzo per diffondere beni, servizi e divertimenti è inestimabile.

La linea inferiore

Google continua a scattare le aziende e continuerà a crescere per il prossimo futuro. Non tutte le aziende sono durate con Google e si è ceduta da molti.

Google è stato ampiamente criticato quando ha acquisito YouTube, perché i critici non hanno potuto vedere alcun modo per monetizzare il servizio. Il suo stato di break-even può continuare a presentare problemi. Tuttavia, Google continua a trovare modi per generare ricavi con i propri prodotti e servizi. In poche parole, l'azienda è stata visionaria nel riconoscere il potenziale di reddito dei prodotti d'informazione. (Vedi anche:

Facebook, Google per continuare la dominazione di annunci digitali dice eMarketer .)