Errore di tracciamento

Condividi video // www. Investopedia. com / termini / t / tracking error. asp

Che cos'è un 'errore di tracciamento'

L'errore di tracciamento è la divergenza tra il comportamento dei prezzi di una posizione o di un portafoglio e il comportamento dei prezzi di un benchmark. Questo è spesso nel contesto di un fondo di copertura o di fondi comuni che non ha funzionato in modo efficace come previsto, creando invece un profitto o una perdita inattese.

L'errore di tracciamento viene riportato come differenza di percentuale di deviazione standard, che riporta la differenza tra il rendimento di un investitore e quello del benchmark che stava tentando di imitare.

Calcolo dell'errore di tracciamento

L'errore di tracciamento è la deviazione standard della differenza tra i rendimenti di un investimento e il suo benchmark. Data una sequenza di rendimenti per un investimento o un portafoglio e il suo benchmark, l'errore di tracciamento viene calcolato come segue:

Errore di tracciamento = Deviazione standard di (P-B).

Ad esempio, si supponga che esista un fondo comune di grandi capite che sia confrontato con l'indice Standard & Poor's (S & P) 500. Successivamente, si supponga che il fondo comune e l'indice realizzino i rendimenti seguenti per un determinato periodo di cinque anni:

Fondo comune: 11%, 3%, 12%, 14% e 8%.

Indice S & P 500: 12%, 5%, 13%, 9% e 7%.

Considerando questi dati, la serie di differenze è quindi (11% - 12%), (3% - 5%), (12% - 13%), (14% - 9%) e (8% %). Queste differenze sono pari a -1%, -2%, -1%, 5% e 1%. La deviazione standard di questa serie di differenze, l'errore di tracciamento, è 2. 79%.

Interpretazione dell'errore di tracciamento

Se si assume l'ipotesi che la sequenza di differenze di ritorno sia normalmente distribuita, è possibile interpretare l'errore di tracciamento in modo molto significativo. Nell'esempio precedente, tenuto conto di questa ipotesi, si può prevedere che il fondo di investimento reciproco ritornerà entro il 2, 79%, più o meno, del suo benchmark circa ogni due anni su tre.

Da un punto di vista dell'investitore, l'errore di monitoraggio può essere utilizzato per valutare i gestori di portafoglio. Se un gestore sta realizzando rendimenti medi bassi e presenta un grande errore di tracciamento, è un segno che c'è qualcosa che ha significativamente sbagliato con tale investimento e che l'investitore dovrebbe trovare una sostituzione.